Chi sono gli inventori dei luoghi che abiteremo. Dialogo con Elena Granata

martedì 25 gennaio dalle ore 18:00 alle ore 19:00
Social 25 gennaio

In presenza. Ingresso libero fino a esaurimento posti, necessario green pass.

L’evento sarà anche trasmesso in diretta:

Youtube  sul nostro canale YouTubeFacebook sulla nostra pagina Facebook e sul nostro Icona linkedin profilo Linkedin.

Per scoprire tutti i prossimi appuntamenti consulta il nostro calendario  Calendario eventi  oppure segui  Facebook  la nostra pagina facebook.

Artisti che si improvvisano scienziati per risolvere problemi di mobilità di una grande città. Architetti che individuano soluzioni innovative osservando piante e animali. Designer che lavorano sui comportamenti e la psicologia delle persone. Ciascuno di loro è capace di incursioni al di fuori del proprio campo, senza perdere di vista l’obiettivo iniziale. Un pugno di innovatori urbani sta operando nelle città, ripensando la relazione tra città e natura, tra spazi pieni e vuoti, sui servizi, le reti, la mobilità. Sono professionisti ibridi, capaci di conciliare bisogni con immaginazione, creatività quotidiana con la salute del corpo sociale che vive la città. Sono mossi da una curiosità libera e creativa e per questo trovano le soluzioni più adatte. Osano pensare di poter fare qualcosa che non è mai stato fatto prima e soprattutto lo fanno. Elena Granata li ha chiamati «placemaker» perché la loro attitudine è saper trasmutare una buona idea in un progetto vivo che trasforma un luogo.

Elena Granata è professore di Urbanistica presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, vicepresidente della Scuola di Economia Civile. È membro dello staff Sherpa, Presidenza del Consiglio dei Ministri, G7/G20 (2020-21). Si occupa di città, ambiente e cambiamenti sociali. Tra i suoi libri: Teen Immigration. La grande migrazione di ragazzini (con A. Granata, Vita e Pensiero 2019), Biodivercity. Città aperte, creative e sostenibili che cambiano il mondo (Giunti 2019). Per Einaudi ha pubblicato Placemaker. Gli inventori dei luoghi che abiteremo Einaudi (2021). È cofondatrice di PlanetB.it, gruppo di ricerca sui temi ambientali e sociali.



Ti potrebbe interessare anche


giovedì 19 Maggio 2022 alle ore 18:30-20:00

Un futuro equo e circolare. Verso il Verde e il Blu | Giovedì 19 maggio, ore 18.30

UN FUTURO EQUO E CIRCOLARE. VERSO IL VERDE E IL...

In Centrale

domenica 22 Maggio 2022 alle ore 16:30

Pianocity #InCentrale, "Il pianoforte immerso" | Domenica 22 maggio 2022, ore 16.30

Pianocity #InCentrale "Il pianoforte immerso" Domenica 22 maggio 2022, ore...

In Centrale

mercoledì 25 Maggio 2022 alle ore 14:30-15:30

Passaggi sull'acqua #8 La nostra acqua che fa bene | Mercoledì 25 maggio ore 14.30

PASSAGGI SULL'ACQUA #8 | LA NOSTRA ACQUA CHE FA BENE...

In Centrale

mercoledì 25 Maggio 2022 alle ore 21:00

Immergersi nell'Antropocene #5 - Magico Mediterraneo con Pietro Formis

IMMERGERSI NELL'ANTROPOCENE LA FOTOGRAFIA NATURALISTICA SUBACQUEA IN TEMPI DI CRISI...

Antropocene

lunedì 30 Maggio 2022 alle ore 18:30-20:00

Una storia da raccontare. Con Chiara Alessi, Giacomo Papi e Gian Andrea Cerone, intervistati da Jacopo Tondelli | Lunedì 30 maggio 2022, ore 18.30

UNA STORIA DA RACCONTARE Il valore delle storie nell'epoca dell'eterno...

Che impresa fare città

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.