L’emergenza globale in corso obbliga a ripensare le nostre capacità adattive, intervista a Piero Pelizzaro

mercoledì 27 maggio Tutto il giorno

Per scoprire tutti gli altri appuntamenti di “Resta in Centrale”, consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

Milano città resiliente. L’emergenza globale in corso obbliga a ripensare le nostre capacità adattive e di previsione degli shock e ci chiede nuove strategie per la gestione delle vulnerabilità.

Milano ha introdotto metodi innovativi anche nella condivisione delle scelte e nelle percezioni dei cittadini. Il Covid, da questo punto di vista, è un laboratorio di sperimentazione dal quale trarre insegnamento.

Insieme a Piero Pelizzaro, Chief Resilience Officer di Milano, vediamo insieme le principali azioni messe in campo dall'Amministrazione per rendere Milano ancora più resiliente e aiutarci a ripensare il nostro rapporto con la città: rinaturalizzazione urbana, mobilità sostenibile, riorganizzazione di tempi e orari nell'ottica di un sempre maggiore work-life balance.

Piero Pelizzaro. Chief Resilience Officer di Milano e City Lead per il progetto H2020 Lighthouse Sharing Cities presso il Comune di Milano. E’ consulente del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per le politiche di adattamento urbano ai cambiamenti climatici.

Piero è anche membro del gruppo di lavoro della Commissione Europea Mayors Adapt Practitioners Work Group e del gruppo di lavoro sull’attuazione di FiRe 2016 all’iniziativa politica sul clima.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.