Nanotecnologie in fibra ottica per il monitoraggio delle acque: dal laboratorio al prototipo

giovedì 24 gennaio dalle ore 14:30 alle ore 17:00

A cura di MM Spa

Dopo 1 anno di sperimentazione presso i laboratori di Copernico, in collaborazione con il laboratorio MM, verranno esposti i risultati della ricerca; verrà inoltre presentato il primo prototipo di sensore realizzato e testato per la misura di composti emergenti (PFAS).
La nuova tecnologia (MIP-SPR) è stata messa a punto per fornire una soluzione innovativa al monitoraggio dei contaminanti in acqua; tale evoluzione tecnologica consentirà di realizzare strumenti efficaci, per una misurazione anche in tempo reale, raggiungendo i più elevati standard di gestione.

L'evento è a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Scarica il programma

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.