La voce dei prediletti

lunedì 20 maggio dalle ore 21:00 alle ore 22:30

Incontri tra i poeti a cura di Milo De Angelis (Teatro Out Off)

UMBERTO FIORI E CAMILLO SBARBARO

Umberto Fiori è nato a Sarzana nel 1949. Dal 1954 vive a Milano, dove si è laureato in filosofia. Dal 1973 al 1983 ha fatto parte, come cantante e autore di canzoni, degli Stormy Six, uno dei gruppi storici del rock italiano. In seguito, ha collaborato con il compositore Luca Francesconi, con il fotografo Giovanni Chiaramonte e con i videoartisti di Studio Azzurro. Il suo primo libro di poesia, Case, è uscito nel 1986 per San Marco dei Giustiniani. Sono seguiti, per Marcos y Marcos, Esempi (1992, 2004), Chiarimenti (1995), Parlare al muro (con immagini del pittore Marco Petrus, 1996), Tutti (1998) e La bella vista (2002). Del 2009 è Voi, Mondadori. Nel 2014 è uscito un Oscar Mondadori (Poesie 1986-2014) che comprende i libri editi e un inedito. Nel 2019 Marcos y Marcos ha pubblicato un racconto in versi, Il Conoscente.

Camillo Sbàrbaro (Santa Margherita Ligure 1888 - Savona 1967). Lavorò come insegnante e negli ultimi anni si dedicò allo studio dei licheni. Esordì con Resine (1911) e Pianissimo (1914), che per il lirismo autobiografico, rispecchiano il gusto frammentista; a tale gusto Camillo Sbàrbaro rimase fedele nelle successive raccolte di prose liriche (Trucioli, 1920; Liquidazione, 1928; seconda serie di Trucioli, 1948; Fuochi fatui, 1956; Scampoli, 1960; Gocce, 1963; Quisquilie, 1967) e di versi (nuova stesura di Pianissimo, Rimanenze, 1955; Primizie, 1958). Il suo senso smarrito, disamorato o piuttosto disancorato della vita, la dolente coscienza dell'aridità che sembra preludere a Montale, trovano felice espressione soprattutto in paesaggi e nature morte. Postumi sono usciti, tra l'altro, L'opera in versi e in prosa (1985) e Trucioli dispersi (1986).

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.