Pensare una nuova economia lenta e sostenibile, a partire dall’acqua, intervista a Paolo Pileri

martedì 26 maggio Tutto il giorno

Per scoprire tutti gli altri appuntamenti di “Resta in Centrale”, consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

Paolo Pileri ci racconta il progetto VENTO.

"VENTO sta per Venezia-Torino, che è una lunga linea ciclopedonale che oggi non c'è, ma che un giorno di sarà . È un progetto a cui lavoriamo da 10 anni. Si tratta di una lunga ciclabile che correrà di fianco al fiume Po, il più grande fiume d’Italia, l’acqua per eccellenza, il paesaggio dei paesaggi. Anche un paesaggio dimenticato. Infatti, una delle grandi sfide che si porta dietro un progetto come VENTO è quella di ridare visibilità e dignità a questi paesaggi dimenticati".

Paolo Pileri è docente di Pianificazione Urbanistica e ambientale, Politecnico di Milano.



Ti potrebbe interessare anche


mercoledì 21 Aprile 2021 alle ore 17:30-18:00

POLITECNICA #18 "Il Sempione strizza l'occhio al Frejus" (1947) di Elio Vittorini

POLITECNICA è una rubrica realizzata in collaborazione con la Fondazione...

In Centrale

giovedì 22 Aprile 2021 alle ore 9:00-9:30

Un caffè al Vecchio Politecnico #10: quattro chiacchiere con il Direttore generale

"Un caffè al vecchio Politecnico: quattro chiacchiere con il Direttore...

Caffè al vecchio Politecnico

giovedì 22 Aprile 2021 alle ore 17:00-18:00

Dalle stelle alle particelle. Incontro con LOfficina del Planetario di Milano

In occasione della Giornata della Terra, incontriamo Lofficina del Planetario,...

In Centrale

venerdì 23 Aprile 2021 alle ore 17:30-18:30

EducataMente #2: Divertirsi, imparare e includere con le STEM

DIVERTIRSI, IMPARARE E INCLUDERE CON LE STEM Una nuova metodologia...

In Centrale

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.