Prendersi cura di pazienti, medici e familiari: intervista a Damiano Rizzi

lunedì 22 giugno Tutto il giorno

Per scoprire tutti gli altri appuntamenti di “Resta in Centrale”, consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

Da quando è iniziata l’emergenza covid Damiano e tutti i membri della Fondazione Soleterre Onlus si sono occupati di offrire supporto psicologico alle tre categorie colpite dalla pandemia: malati, parenti e anche il personale sanitario.

Damiano Rizzi, psicologo clinico, è fondatore e presidente della Fondazione Soleterre Onlus, che da più di 15 anni lavora per la tutela e il riconoscimento del diritto alla salute nel suo significato più ampio in Italia e nel mondo.

Fino ad ora la ong ha aiutato oltre 260.000 persone, di cui 21.500 bambini assistiti con cure oncologiche (oncologia pediatrica), attraverso il sostegno a 16 ospedali in 23 Paesi nel mondo.

Dall’inizio dell’emergenza Covid-19 sono stati impegnati in prima linea con un team di psicologi al Policlinico San Matteo di Pavia per assistere pazienti affetti dal virus, i loro familiari, i medici e gli infermieri che li curano nei reparti di Pronto Soccorso, Rianimazione e Malattie Infettive.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.