Presentazione del numero speciale di Comics&Science dedicato a Leonardo Da Vinci

martedì 24 settembre dalle ore 11:00 alle ore 13:00

Evento a cura di Comics&Science, MM Spa e CNR Edizioni

Comic&Science The Leonardo Issue

Fumetto, scienza e storia in un albo speciale realizzato per MM

Leonardo da Vinci, l’acqua di Milano, un mistero da risolvere. Il genio toscano rivive in un fumetto inedito realizzato per MM da Comic&Science (CNR edizioni) che verrà presentato martedì 24 settembre in Centrale dell’Acqua e distribuito in esclusiva a MEETmeTONIGHT 2019-La notte europea dei ricercatori.

MM è lieta di annunciare la pubblicazione di Comic&Science The Leonardo Issue, un albo a fumetti rivolto agli studenti milanesi e a tutti gli appassionati della nona arte. Nel fumetto “Le cose portate dall’acqua”, scritto da Giovanni Eccher e disegnato da Giuseppe Palumbo, Leonardo da Vinci è alle prese con un enigmatico delitto sui Navigli nella Milano degli Sforza.

Appuntamento il 24 settembre alle 11.00 in Centrale dell’Acqua per la presentazione del volume Comic&Science The Leonardo Issue realizzato per MM da CNR edizioni. Alla conferenza stampa parteciperanno:

  • Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura del Comune di Milano)
  • Stefano Cetti (Direttore Generale di MM spa)
  • Simone Dragone (Presidente di MM spa)
  • Roberto Natalini (Direttore dell'IAC-CNR Istituto per le Applicazioni del Calcolo "Mauro Picone")
  • Andrea Plazzi (Symmaceo Communications, ideatore di Comic&Scienc
  • gli autori del fumetto Giovanni Eccher (sceneggiatore) e Giuseppe Palumbo (disegnatore)

 Sarà anche occasione per inaugurare la mostra “Leonardo a Milano: Le cose portate dall’acqua” che permetterà di ammirare in Centrale dell’Acqua i disegni originali del fumetto inchiostrati e colorati da Giuseppe Palumbo.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.