Prima di noi. Memoria, generazioni, letteratura. Incontro con Giorgio Fontana

giovedì 04 febbraio dalle ore 17:00 alle ore 18:00
Adv live 04 febbraio fb

La diretta inizierà alle ore 17 sulla nostra pagina Facebook  e sul nostro canale YouTube.

Per scoprire tutti i prossimi appuntamenti consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

Prima di noi (Sellerio, vincitore del Premio Mondello 2020) è un romanzo storico e corale, un vasto ritratto narrativo del Novecento italiano. Una famiglia del Nord Italia, tra l’inizio di un secolo e l’avvento di un altro, una metamorfosi continua tra esodo e deriva, dalle montagne alla pianura, dal borgo alla periferia, dai campi alle fabbriche. Il tempo che scorre, il passato che tesse il destino, la nebbia che sale dal futuro; in mezzo un presente che sembra durare per sempre e che è l’unico orizzonte visibile, teatro delle possibilità e gabbia dei desideri.

Quattro generazioni, dal 1917 al 2012, che si spostano dal Friuli rurale alla Milano contemporanea affrontando due guerre mondiali e la ricostruzione, la ricerca del successo personale o il sogno della rivoluzione, la cattedra in una scuola e la scrivania di una multinazionale.

Giorgio Fontana nasce a Saronno nel 1981 e cresce a Caronno Pertusella. Nel 2007 pubblica il romanzo d'esordio Buoni propositi per l'anno nuovo (Mondadori), cui segue Novalis (Marsilio 2008). Con il reportage narrativo sugli immigrati a Milano Babele 56. Otto fermate nella città che cambia (Terre di Mezzo 2008 e 2014, in riedizione), è finalista al Premio Tondelli 2009. Nel 2011 pubblica per Zona il saggio La velocità del buio.

 

Fontana

Con il romanzo Per legge superiore, uscito a fine ottobre 2011 per Sellerio e vincitore di diversi premi letterari, incomincia un percorso di rilettura della storia contemporanea italiana. Segue Morte di un uomo felice (Sellerio 2014) che costituisce col precedente un dittico su magistratura e giustizia negli anni del terrorismo politico. Il libro è vincitore del Premio Campiello 2014 e del Premio Loria 2014 ed è stato tradotto in otto paesi.

Dopo il romanzo Un solo paradiso (Sellerio 2016), pubblica un reportage a fumetti sullo slum Deep Sea di Nairobi, Lamiere (Feltrinelli 2019).

Scrive su diverse testate, sceneggia storie per Topolino e insegna scrittura alla Scuola Holden e alla Scuola Belleville.



Ti potrebbe interessare anche


venerdì 7 Maggio 2021 alle ore 17:00-18:00

La poesia degli alberi, con Vivian Lamarque e Mino Petazzini

Per chi ama la natura e la poesia, per chi...

In Centrale

martedì 11 Maggio 2021 alle ore 11:30-12:30

Primo Levi e la poesia della chimica: Il ferro, Il migliore amico dell’uomo

Primo Levi e la poesia della chimica Alla scoperta del...

In Centrale

martedì 11 Maggio 2021 alle ore 17:00-18:00

FOOD POLICY #inCentrale Cibo sovrano. Con Maurizio Martina, Anna Scavuzzo, Simone Dragone

Nuovo appuntamento con il ciclo realizzato da Centrale dell’Acqua e...

Food policy #inCentrale

mercoledì 12 Maggio 2021 alle ore 17:00-18:00

Scelte di felicità per salvare il mondo. Dialogo con Grammenos Mastrojeni

I nostri comportamenti, i gesti più semplici che facciamo ogni...

In Centrale

venerdì 14 Maggio 2021 alle ore 11:30-12:30

Primo Levi e la poesia della chimica: L’argento dove non te lo aspetti, tra arte, storia e tecnologia

Primo Levi e la poesia della chimica Alla scoperta del...

In Centrale

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.