Incontro con l’autore: Jacopo Tondelli ci parla del suo romanzo “I giorni sbagliati”

lunedì 25 maggio Tutto il giorno

Per scoprire tutti gli altri appuntamenti di “Resta in Centrale”, consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

Jacopo Tondelli ci parla della sua prima opera narrativa "I giorni sbagliati".

Il romanzo si svolge tra Milano, Roma, Israele e la Grecia, luoghi cari all'autore. La storia incrocia il destino di un giovane talento della politica progressista del nuovo millennio, Paolo Bonomelli, dei suoi amici e soprattutto di Laura Bentivoglio, una giovane e ostinata cronista di un “grande” quotidiano nazionale.

Jacopo Tondelli, giornalista, cofondatore e direttore di Gli Stati Generali. Laureato in Giurisprudenza nel 2002 all'Università di Pavia, nel 2006 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Diritto Penale. Ha iniziato la professione giornalistica nel 2004, scrivendo per Il Riformista. Nel 2008 è passato alla redazione economica del Corriere della Sera, dove è rimasto fino al 2010, anno in cui è tra i fondatori del sito di informazione Linkiesta, che ha diretto fino al 2013. Nel 2012 ha vinto il Premiolino. Ha pubblicato Mitra e kippà (Marsilio Editori, 2007) e Sceriffi democratici (Marsilio Editori, 2009). Nel 2020 pubblica la sua prima opera narrativa I giorni sbagliati (Laurana Editore).

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.