POLITECNICA #13 “La linea gotica” (1951) di Ottiero Ottieri

venerdì 26 marzo dalle ore 17:30 alle ore 18:00

La diretta inizierà alle ore 17.30 sulla nostra pagina Facebook  e sul nostro canale YouTube.

Per scoprire tutti i prossimi appuntamenti consulta il nostro calendario oppure segui la nostra pagina facebook.

POLITECNICA è una rubrica realizzata in collaborazione con la Fondazione ISEC (Istituto per la Storia dell’Età Contemporanea) dedicata a raccontare lo sguardo degli scrittori italiani del '900 sul mondo dell’industria e del lavoro in fabbrica.

La lettura di questa settimana è un estratto da “La linea gotica” (1951) di Ottiero Ottieri. Legge: Bianca Ramadori, della Compagnia dei Lettori.



Ti potrebbe interessare anche


lunedì 29 Novembre 2021 alle ore 18:00-19:00

La linea rossa, o dell'educazione estetica di una città. Lectio di Barbara Carnevali

“La linea rossa, o dell'educazione estetica di una città”. Lectio...

Che impresa fare città

martedì 30 Novembre 2021 alle ore 12:00-12:30

MM Informa #11 Rubrica settimanale sulle notizie di MM

Nuovo appuntamento con la nostra rubrica settimanale di commento alla...

In Centrale

giovedì 2 Dicembre 2021 alle ore 9:00-9:30

Un caffè al Vecchio Politecnico #27

Nuovo appuntamento con "Un caffè al vecchio Politecnico: quattro chiacchiere...

Caffè al vecchio Politecnico

giovedì 2 Dicembre 2021 alle ore 18:00-19:00

“Città fa rima con identità?” Dialogo con Francesco Remotti

Il concetto di identità presenta un carattere intrinsecamente problematico. Che...

Che impresa fare città

sabato 11 Dicembre 2021 alle ore 18:00-19:00

L’inatteso nella scienza. Una serata con Telmo Pievani

Quante volte ci è capitato di cercare qualcosa e trovare...

Che impresa fare città

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando su accetti acconsenti all’uso dei cookie.